mercoledì 29 dicembre 2010

Visita al Museo di Storia Naturale di Venezia

Oggi, complice la bella giornata soleggiata, ho deciso di andare a visitare il Museo di Storia Naturale di Venezia visto che l'ultimo passaggio tra quelle parti risale a circa una ventina di anni fa (c'ero andato in gita alle medie). Devo dire che in tutto questo tempo l'allestimento delle sale è stato parecchio migliorato e all'ingresso del museo si trova subito la sala con i reperti più importanti dell'intera collezione: lo splendido scheletro di Ouranosaurus nigeriensis e la testa di Sarcosuchus imperator il più grande coccodrillo fino ad oggi conosciuto. Questa sala è inoltre stata pensata per far ripercorrere al visitatore la famosa spedizione del paleontologo Giancarlo Ligabue che nel 1973 portò al ritrovamento di questi fossili e di molti dei reperti conservati ed esposti al museo. Pubblico alcune foto che sono riuscito a scattare prima che il guardasala mi sgamasse e mi intimasse di metter via la macchinetta. Meglio di niente...








Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...