martedì 4 novembre 2008

Stefano Zanus

E’ senza dubbio vero che l’arte segna il tempo e la vita dell’uomo. Questa è la concezione, sia metaforica sia sociologica, che si evince dalle varie esecuzioni di Stefano Zanus. Egli compie un percorso di analisi della società in cui vive, evidenziando gli aspetti positivi e negativi della contemporaneità. Per denunciare i paradossi e le problematiche odierne, si avvale di tutte le tecniche e le tipologie rappresentative che il mondo dell’arte può offrire: Zanus spazia perciò dalla pittura all’installazione, passando per la fotografia e la scultura. I suoi lavori sono intrisi di una sorta di funzionalità visiva e fisica, tesa da un lato a documentare cronachisticamente un fatto e dall’altro capace di coinvolgere e far riflettere lo spettatore.
prof. Siro Perin per il CapasoBlog

2 commenti:

Anonimo ha detto...

buono

Anonimo ha detto...

ciao Capaso, mi piace pensare che sei un ing. eletrnik e ti occupi di arte. AUGURI!!!!!!
Zanus

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...