lunedì 25 agosto 2008

John King - Fedeli alla tribù [1996]


Giovani e brutali, emarginati e ribelli, i protagonisti del romanzo che ha rivelato il talento di John King, sono un gruppo di ragazzi londinesi degli anni '90, acerrimi tifosi del Chelsea, quelli che la stampa definisce sprezzantemente hooligans. Ed è uno di loro, Tom Johnson, a narrare in prima persona le loro vicende e la loro esistenza quotidiana, consumata tra disoccupazione e scontri con le tifoserie nemiche, tra clamorose sbornie e casuali rapporti sessuali, tra rari spiragli di felicità e fughe dalla polizia, tra sogni impossibili e frustrazioni che non trovano altro sbocco che nell'aggressività. Sorretto da un linguaggio di straordinaria efficacia, Fedeli alla tribù è un ritratto duro e impietoso, ma anche ricco di vitalità e a tratti persino divertito, di una vera «tribù perduta».

Fedeli alla tribù (Teadue)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...