domenica 4 novembre 2007

Semplice Dimmer


Riporto un semplice schema di dimmer per carichi a 230Vac, visto che da molti mi viene richiesto. Lo schema è molto semplice e contiene i valori di tutti i componenti, ad esclusiuone del triac e del diac che possono essere scelti liberamente in base alle caratteristiche del carico da pilotrare (ovviamente devono soddisfare i vincoli sulla tensione di funzionamento). In questo schema il diac deve avere una tensione di soglia di 32V (HT32).
La soluzione qui riportata è del tipo a doppia costante di tempo e permette di ottenere buone regolazioni anche a bassi valori di potenza (inferiori al 30%).
Sconsiglio caldamente di montare il circuito su basetta tipo millefori, in quanto le tensioni di funzionamento sono elevate e si potrebbe rischire il verificarsi di qualche scarica tra le piazzole della piastra.
La bobina antidisturbo L da 200uH è del tipo a nucleo toroidale e deve sopportare la corrente massima che viene richiesta dal carico (indicativamente si può pensare almeno 5A).
Prossimamente apparirà nel sito del Capaso un articolo con un progetto completo di dimmer con traccia PCB e ulteriori consigli pratici.

1 commento:

unamico ha detto...

ok, ma come hai calcolato i valori dei componenti? Mi servirebbe un metodo, delle formule, dei criteri... se non altro per evitare un "cut&paste" senza capire cosa, come, perchè. Devo dimmerare la resistenza di un toner fuser (da una laser HP) ed ho a disposizione il triac BCR8PM (Mitsubishi 400V 8A) recuperato dalla sua scheda di comando. Puoi postare un qualcosa che mi permetta di dimensionarmi i componenti??
Grazie e ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...