martedì 3 luglio 2007

Un dolce ricordo

Al primo de giugno del setantasinque i me ga batixà

Dopo de Barbara e Stefania
a papà e mama la cicogna
me ga portà mi par simpatia!
Me ciamo Capuzzo, Emiliano de batixo
so contento de esser qua, vardè el me viso!
La mama, pian pianin la me dixe tuta sorixo
che so pa ela un toco de paradiso
e che i mii oci xe do stele
de quele fulgide, le più bele.
Rispondo ala mama, i xe el spiecio del cuor
par ela, el papà, le mie sorele, pieni de amor.
Festegeme adesso co' un bon goto
sicurandove nol gabia el fondo roto,
fasendoghe un eviva al bon Scalabrin
che a poesia el gà scritto
forse ispirà da do, tre bicieri de vin.
Emiliano un baxo ve da a tuti
reclam fasendo al so papà
che ala "Cipressina" el vende i più boni fruti.

Giugno, 1975

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...