domenica 8 luglio 2007

Irvine Welsh - Tolleranza zero [1995]


"Tolleranza zero" è il viaggio allucinato e visionario nella mente delirante di Roy Strang, un giovane nato e cresciuto nei più degradati sobborghi di Edimburgo e caduto in coma dopo un maldestro tentativo di suicidio. Mentre intorno al suo letto d'ospedale si addensano le voci e le attenzioni di medici accaniti, infermiere scrupolose e parenti molesti, Roy ondeggia tra i tormenti della sua vita passata - miseria, degrado, umiliazioni, violenze - e un altrove allucinante - un macabro safari africano - in cui si avventura a caccia del marabù, il temibile uccello predatore, incarnazione della malvagità pura e senza scopo. Asciutto, violento, affilato come la lama di un coltello, il romanzo di Irvine Welsh è un lungo flashback, ora lucido, ora febbrile, intriso di ironia feroce e di cinismo disperato.

Tolleranza zero (Le Fenici tascabili)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...